Sanzione Privacy ad Amazon

La mega sanzione da 774 milioni di euro ad Amazon dal Garante Privacy del Lussemburgo sarebbe la prima grande sanzione pecuniaria irrogata da un garante europeo. È il segnale della maturità raggiunta dalla normativa sulla privacy che diventa un importante presidio dei diritti individuali e collettivi. Una simile magnitudine era stata finora toccata solo dalle...

Privacy e Green Pass, le palestre non possono conservarne copia né registrare la data di scadenza

Green Pass, le palestre non possono conservarne copia né registrare la data di scadenza Intervento di Guido Scorza, Componente del Garante per la protezione dei dati personali (CyberSecurity360, 3 settembre 2021) Continuano a rimbalzare da una parte all’altra dell’Italia richieste da parte di palestre e centri sportivi ai loro abbonati e associati di trasmissione e...

Limiti alla sindacabilità delle delibere assembleari da parte del giudice di merito

“L’assemblea del condominio ha il potere di decidere le modalità concrete di utilizzazione dei beni comuni, nonché di modificare quelle in atto, anche revocando una o precedenti delibere, benché non impugnate da alcuno dei partecipanti e stabilendone liberamente gli effetti, sulla base di una rivalutazione – il cui sindacato è precluso al giudice di merito, se...

Come sopravvivere ad un’ispezione del Garante Privacy

Alcuni suggerimenti pratici per aiutare le organizzazioni a rapportarsi in maniera efficace con gli ispettori e l’Autorità durante le verifiche e a rappresentar loro una conformità costruita con motivazioni solide e scelte necessarie Ci sono due momenti topici intorno ai quali un modello organizzativo sulla protezione dei dati ben progettato dimostra effettivamente la propria tenuta: quando resiste fronteggiando...

Privacy caso Orange: vietato spuntare la casella al posto dell’utente

 sentenza nella causa C-61/19 su Orange in Romania La sentenza della Corte di Giustizia UE sul consenso Orange in Romania Il casus belli, il punto di partenza è quasi banale. Orange, una società di telecomunicazioni conserva copie dei documenti d’identità di suoi clienti senza aver dimostrato che tali clienti avessero prestato il loro valido consenso. Un consenso acquisito tramite...

28 Gennaio: oggi è la giornata mondiale della privacy

La giornata europea della protezione dei dati personali (Data Protection Day), che si celebra il 28 gennaio di ogni anno (in Italia il Garante ha organizzato un evento che si terrà a Roma il 29 gennaio), offre lo spunto per alcune riflessioni. Il tema della protezione dei dati personali è di estremo rilievo e non va affatto sottovalutato. Le tecnologie...

COVID19 e trasporti marittimi: i dati preoccupanti

Il settore del trasporto marittimo è stato il primo ad accusare il colpo: lo “slowdown” della produzione industriale e delle operazioni portuali in Cina ha provocato un crollo delle spedizioni via nave, con gli armatori obbligati a cancellare ben più corse delle proprie navi di quelle che il tradizionale capodanno cinese imponga. Inizialmente calcolare il danno risultava difficile...

COVID19 ed IMMUNI, i rischi privacy e salute

Molti di noi hanno visto almeno una puntata di Black Mirror, la serie televisiva che spinge al limite l’incidenza della tecnologia nelle vite degli esseri umani, percependo quella sensazione di disagio e di timore al solo pensiero che una tale situazione possa diventare realtà. La nostra realtà, che potrebbe presto divenire distopica se non ci ergiamo contro i tentativi di...

COVID-19, incremento storico dei treni merci dalla Cina verso l’Europa

L’inaudita situazione mondiale determinata dalla pandemia di COVID-19 ha portate ad un cambiamento di molti equilibri: tra i tantissimi che, purtroppo, ne hanno pagato le conseguenze in negativo c’è anche chi ne ha tratto un vantaggio. L’esempio viene dal settore ferroviario, in particolare da un servizio di treni merci che collega la città di Xi’an, capoluogo della...